Menù per la festa della mamma: antipasto, primo e secondo piatto di pesce

Un Menù per la festa della mamma? Scegli la Cassetta pensata appositamente per l'occasione. Quale miglior regalo se non trascorrere una giornata insieme in famiglia? Nella box trovi il pesce fresco per preparare delle ricette facili e sfiziose. Capesante, Cuore di Merluzzo e Filetti di platessa, per portare a tavola antipasto, primo e secondo piatto. Mettiti ai fornelli!

A tavola per la festa della mamma

Le ricette de Menù per la festa della mamma
Box adatta per circa 3 persone. Cosa contiene:

Antipasto di pesce. Capesante con panatura di granella di pistacchio

Lava le capesante già aperte sotto l'acqua corrente. Stacca l'intero frutto dal guscio ed elimina il filetto nero. Procedi mettendo in un mixer i pistacchi già pelati. Al composto ottenuto, aggiungici il prezzemolo fresco tritato, e l’aglio sbucciato e fatto a pezzettini. Aggiusta di sale e pepe e irrora con l'olio evo. Ora puoi sistemare ogni mezzo guscio, con il mollusco adagiato sopra ed un cucchiaio di panatura di pistacchio fino a ricoprire interamente il frutto. Inforna a 180°C per 15 minuti.

Capesante con panatura di pistacchio

Primo piatto di pesce. Pennette al ragù di platessa e pomodorini

Il Menù per la festa della mamma prevede un primo piatto colorato e sfizioso che piacerà anche ai tuoi bambini. Per prepararlo inizia dal pesce fresco: con il quantitativo che trovi all'interno della box potrai cucinare questa ricetta e cimentarti in tante altre preparazioni. In una padella capiente scalda l’olio con lo scalogno tritato finemente. Per un sapore ancor più deciso puoi farci rosolare l'aglio. Dopo qualche minuto, aggiungi la passata di pomodoro (se hai il sugo già pronto puoi evitare il passaggio precedente) e lascia andare a fiamma bassa per circa 15 minuti. A questo punto della ricetta, puoi unire direttamente in padella i filetti di platessa a pezzetti, oppure puoi decidere di sbollentarli prima in acqua bollente per circa un minuto, così da intenerirli. Il sugo in ogni caso andrà aggiustato con sale e pepe e peperoncino, se in famiglia è gradito il piccante! Nel frattempo, cuoci le pennette, scolale al dente e falle saltare in padella assieme al ragù di platessa e pomodorini per amalgamare i sapori. Puoi terminare la ricetta del tuo primo piatto di pesce con del prezzemolo fresco appena tagliato.

pennette al ragù di platessa e pomodorini

Secondo piatto di pesce. Polpette di merluzzo e zucchine

Fai intenerire il pesce sbollentandolo nell'acqua per circa 10 minuti. Scolalo e lascialo da parte. Nel frattempo, pela le patate e falle lessare in acqua salata. Poi, gratuggia le zucchine e preparale in padella, come se dovessi farle grigliare. Quindi, aggiungici un pò di olio, per non farle attaccare e concludi la cottura. Frulla insieme il pesce, le patate intenerite e le zucchine, fino ad ottenere un composto liscio, denso e omogeneo. Aggiusta di sale, pepe e olio. Forma delle palline aiutandoti con un cucchiaio, passale nel pangrattato e disponile su un vassoio. Nel frattempo, avrai provveduto a far scaldare dell’olio extravergine d’oliva in un tegame, per potervi friggere le polpette. Andranno fatte dorate per bene. Prima di portarle a tavola, fai riposare le polpette di merluzzo e zucchine su della carta assorbente, così da raccogliere l'olio in accesso.

Polpette di merluzzo e zucchine