Filetti di rombo in salsa Vinaigrette

Filetti di rombo in salsa Vinaigrette

Pulire e sfilettare il rombo

Per ottenere i filetti di rombo, devi partire con la pulizia del pesce. Che si tratti del rombo chiodato, dalle carni pregiate, o di altre tipologie, come il rombo liscio, giallo o quattrocchi, la procedura per sfilettarlo resta la stessa.
  • Esegui un’incisione sul dorso, appena più sotto delle branchie. Delicatamente elimina le interiora.

  • Procedi andando a togliere branchie e pinne. Se serve, aiutati con delle forbici da cucina.

  • Prosegui con l’incisione della pelle lungo la spina dorsale, dalla testa fino alla coda, seguendo la pinna ventrale. Taglia seguendo la linea della testa e poi verticalmente per dividere i due filetti di rombo superiori. Utilizza un coltello flessibile per togliere la pelle, facendo scorrere la lama appena sotto la carne.

  • Esegui la stessa procedura su entrambi i lati, così da ottenere 4 filetti.

 pulizia del rombo

Prepara la salsa Vinaigrette

Lascia da parte i filetti di rombo ricavati. Si può decidere di lasciarli marinare in un recipiente con olio, limone e prezzemolo. Il risultato sarà sicuramente più gustoso. Passiamo alla vinaigrette, un’emulsione tipica della cucina francese. A base di olio e aceto, è ottima per insaporire i pesci delicati come il rombo. Unisci aceto, vino bianco e un pizzico di sale. Mescola il tutto con una frusta e versa l’olio evo a filo. Procedi con il movimento di frusta, fino ad ottenere un’emulsione. L’acidità di questa varia in base al rapporto della quantità olio/aceto. A tua scelta puoi decidere se utilizzare l’aceto di mele, di vino o quello balsamico. Termina la salsa vinaigrette regolando a piacere di pepe ed erbe aromatiche.

salsa vinaigrette

Grigliare i filetti di rombo

Se non hai provveduto in precedenza alla marinatura dei filetti di rombo, ungili con un filo di olio. Adagiali su una griglia (o bistecchiera) ben calda e lasciali cuocere un paio di minuti per lato. Aggiungi a piacere dei pomodorini freschi, per un tocco in più di colore. Una volta pronti, prosegui con l’impiattamento e cospargi i filetti di rombo con la vinaigrette.

rombo in salsa vinaigrette

Suggerimento

L’emulsione può essere anche utilizzata sul pesce prima della cottura, per ottenere un piatto ancor più succoso. La nostra vinaigrette diventa, infine, il condimento ideale da accompagnare con un buon contorno: sull’insalata fresca, sulle verdure grigliate o patate al forno.