Filetti di orata in padella con pangrattato: ricetta saporita

Filetti di orata in padella con pangrattato per un pranzo adatto ad ogni età! L'orata si distingue per le sue carni delicate e sane ed è tra i pesci maggiormente venduti e consumati in Italia. Non puoi sbagliare: è adatto ad ogni occasione e si presta a varie ricette gustose. Per la tua ricetta di pesce ti proponiamo l'orata in Cassetta. Sceglila già sfilettata  o intera eviscerata: puoi eseguire il processo di sfilettamento direttamente a casa e preparare un ottimo brodetto con quel che resta del pesce intero. Ti diamo un suggerimento: prima della cottura, puoi lasciare marinare i filetti di orata con del succo di limone per insaporirli o utilizzare la scorza grattuggiata nel pangrattato. Per te solo il nostro pesce fresco proviene dagli allevamenti certificati, italiani e croati!

cassetta orata

Ingredienti (ricetta per 4 persone circa)

filetti di orata

Preparazione dei filetti di orata in padella con pangrattato

Se non hai già pronti i filetti di orata, assicurati di squamare e sfilettare per bene il pesce. Poi, sciacqua bene sotto l'acqua corrente i filetti ottenuti, tamponali con carta assorbente e tienili da parte. Nel frattempo, in una ciotola, sbatti due uova e prepara il pangrattato a parte. Lo potrai impreziosire con dell'olio d'oliva, sale, pepe, prezzemolo e delle erbe aromatiche a piacere (come aneto, timo, finocchietto selvatico...). Ora, puoi passare i filetti di orata nell’uovo e rivoltarli nel pangrattato. Infine, come ultimo passaggio facoltativo, per una panatura bella compatta, puoi anche infarinarli.

pangrattato filetti di orata

Cottura dei filetti di orata in padella con pangrattato

Per la cottura dei filetti di orata in padella con pangrattato puoi scegliere la modalità di cottura che preferisci.

  • Cottura in padella: cuoci i filetti in una padella antiaderente con un filo di olio a fiamma media. Girali su entrambi i lati per qualche minuto e portali a tavola con un filo d’olio a crudo e qualche verdura d'accompagnamento.
  • Fritti: fai scaldare dell’abbondante olio d’oliva in una pentola. Una volta ben caldo, puoi cuocere i filetti impanati. Basteranno pochi minuti. Poi li potrai disporre su della carta assorbente, così da levare l'olio in eccesso. Successivamente, spostali su di un piatto da portata.

filetto di orata